04/04/2018 10:36

A Campania Stories va in scena l'eccellenza vitivinicola campana

Condividi


Degustazioni, seminari e mostre. Location d'eccezione la Reggia di Caserta.

 

Le nuove annate dei vini prodotti nelle principali denominazioni della Campania si presentano alla stampa specializzata nazionale ed internazionale e agli operatori di tutta Italia: dal 5 al 9 aprile va in scena l’edizione 2018 di Campania Stories alla quale debutterà anche la Basilicata. Un incontro inedito tra eccellenze, il vino campano ed il Palazzo Reale Vanvitelliano, con l’obiettivo puntato sulla bellezza del territorio e la qualità delle sue produzioni.

 

Un progetto che prende forma all’interno di un percorso avviato da circa dieci anni. Non un semplice calendario di manifestazioni fine a sé stesso, ma un sistema integrato capace di raccogliere le sfide di oggi attraverso un modello pienamente orizzontale, strutturato per e con le aziende campane in una prospettiva di lungo termine.

 

Proposto alla stampa nazionale ed internazionale anche uno spaccato dell’eccellenza gastronomica campana. Dal giorno successivo, venerdì 6 aprile, ci si sposta presso Palazzo Caracciolo MGallery by Sofitel di Napoli, sede dei tasting e degli eventi dedicati agli operatori. Il 6 aprile è programmato il tasting dei vini bianchi campani, mentre il pomeriggio è dedicato alla visita guidata al centro storico di Napoli e ad un esclusivo assaggio presso l’Antica Pizzeria “Da Michele” a Forcella, uno dei luoghi simbolo nel mondo della pizza napoletana. Chiude la giornata il primo Campania Stories Party, serata riservata alla stampa e alle aziende nei giardini di Palazzo Caracciolo MGallery by Sofitel.

 

Poi, “La Campania incontra la Borgogna”, con la presentazione di “Vini e terre di Borgogna” (Artevino Studio Editore) di Giampaolo Gravina (co-autore del libro con Camillo Favaro) e “La chiameremo Vita” (Tullio Pironti Editore) di Franco De Luca, accompagnata dall’assaggio di nove vini.

 

Il giorno successivo si replica col medesimo format, a partire dal tasting riservato alla stampa specializzatadedicato questa volta ai vini rossi campani; segue nel pomeriggio il consueto programma di visite in cantina.

 

Spazio anche ai seminari-degustazione nell’ambito del cartellone “Campania per tutti!”, ovvero gli appuntamenti aperti al pubblico di Campania Stories 2018, anch’essi in programma presso Palazzo Caracciolo MGallery by Sofitel di Napoli.

 

Sempre sabato, presentazione in anteprima del nuovo libro del giornalista-scrittore Marco Ciriello. Con l’autore, a guidare il laboratorio di degustazione (con dodici vini in assaggio) sono Paolo De Cristofaro e Mauro Erro.

 

Domenica 8 e lunedì 9 aprile sono le due giornate dedicate ad operatori, sommelier e appassionatiCampania Stories Days raddoppia e sono proposte in assaggio come sempre tutte le etichette presentate dalle 90 aziende partecipanti, con due turni d’assaggio al giorno, postazione riservata e servizio curato dai sommelier dell’Ais Campania.

 

L’edizione 2018 si conclude lunedì 9 aprile, alle ore 20.30, con il Premio Ais #iobevocampano, presentazione e degustazione dei cinque vini selezionati dall’associazione dei sommelier tra quelli proposti in degustazione dalle aziende. Cinque etichette che esaltano e valorizzano al meglio cinque piatti simbolo di una delle tradizioni gastronomiche più blasonate del mondo.

    © 2017 Copagri Campania - tutti i diritti riservati - Sede legale: Via XX Settembre n 52, San Giuseppe Ves.no (NA) 80047 - Area Riservata